Colposcopia

Home Colposcopia

La colposcopia è l’esame con cui si indaga l’anatomia dei tessuti dei genitali femminili. Attraverso un ingrandimento ottico, permette di evidenziare la presenza, in particolare nella cervice uterina, di lesioni pre-neoplastiche.

L’esame non è doloroso. È possibile avvertire un senso di formicolio o un lieve bruciore oppure si può percepire una piccola puntura se viene effettuata la biopsia.

Le indicazioni all’esecuzione della colposcopia sono:

  • referto di un pap-test anormale (ASCUS; L-SIL;H-SIL) e /o HPV-test positivo per la presenza di virus ad alto rischio oncologico;
  • presenza di un’ulcera  o di una lesione anomala( ad es. una verruca – condilomi)
  • presenza di perdite ematiche anomale
  • valutazione dell’efficacia del trattamento di una pregressa lesione preneoplastica

L’esame non può essere eseguito durante il ciclo mestruale: è opportuno in questo caso rimandare. Possono invece sottoporsi al test le donne in gravidanza.

Per effettuare la colposcopia non occorre alcun tipo particolare di preparazione. Nelle 24 ore precedenti l’esame, occorre evitare rapporti sessuali e l’uso di tamponi, pessari, creme o irrigazioni.

Richiedi Info

    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi della Privacy Policy ex artt. 13-14 GDPR

    Il Centro di Senologia è aperto tutti i giorni

    Lunedì al Venerdì 8.30 - 20.00
    Sabato 08.30 - 13.30